La nostra Patria Europa

“Alcide De Gasperi. Un europeo venuto dal futuro”

La mostra internazionale “Alcide De Gasperi. Un europeo venuto dal futuro”, realizzata in occasione dei 50 anni dalla scomparsa del grande statista il 19 agosto 1954, presenta le varie tappe della vita e dell’impegno politico che ha reso De Gasperi un grande, autorevolissimo protagonista del difficile inizio della democrazia italiana ed europea dopo il secondo conflitto mondiale. L’iniziativa, promossa dalla Fondazione De Gasperi e curata dalla figlia Maria Romana e dallo storico Pier Luigi Ballini, è stata presentata in 15 città italiane, a Strasburgo presso il Parlamento Europeo e a Berlino presso la sede della Fondazione Konrad Adenauer. Le varie sezioni della mostra – in particolare, di quella presentata a Firenze presso Palazzo Medici Riccardi – sono state raccolte nel volume che qui presentiamo in formato elettronico, con i capitoli che illustrano la vicenda degasperiana dagli anni giovanili a quelli della ricostruzione e del lancio del progetto europeo, che ha nell’approvazione del Trattato istitutivo della CED il suo momento culminante.

INDICE
L’impegno giovanile politico e culturale (p. 61)
Al Parlamento austriaco (p. 81)
La crisi dello stato liberale e l’avvento al potere del fascismo (p. 101)
La lunga vigilia (p. 107)
La guerra, fondazione della DC, la liberazione di Roma (p. 131)
Dalla liberazione d’Italia alla costituzione (p. 141)
Gli anni del centrismo (p. 175)
– La scelta occidentale (p. 203)
– La politica europeista (p. 207)
Le ultime battaglie (p. 213)
– La nostra Patria Europa (p. 236)

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest